Il Convento dei Carmelitani Calzati a San Piero Patti

Nella ricerca di luoghi dove la natura, l’arte e la fede si uniscono, arriviamo a San Piero Patti per visitare il Convento dei Carmelitani Calzati o dell’Ordine dei fratelli della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo. Si percorre una caratteristica stradina, un tempo strada principale di collegamento tra il centro storico e la vallata, e si raggiunge l’antico convento fondato nel 1400 da un frate carmelitano pattese, come centro culturale polivalente, i cui lavori finirono nel 1566. Al suo interno, purtroppo, non troviamo più l’antica biblioteca, ma restiamo esterefatti ammirando la bellezza del chiostro realizzato in stile “tuscanico” rinascimentale, dove il silenzio del luogo ha un effetto ammaliatore. Il convento ha, inoltre, un’acustica ideale per la realizzazione di eventi musicali. Caratteristico è il pozzo, ancora funzionante, posto al centro del chiostro. La visita prosegue con l’accesso alle stanze, dove si ha la percezione, da subito, di ciò che è stato, un tempo, il convento. E non può mancare l’affaccio dai balconi, con le tipiche “gazzane“, per ammirare il golfo di Patti. Di particolare pregio è la Chiesa del Carmine, a navata unica, dove ci emoziona la veduta di un altare in legno, realizzato, un tempo, dalla scuola di ebanisteria del convento. Ma l’opera che sicuramente impreziosisce questo luogo è la statua marmorea di Maria Santissima del Carmine realizzata dalla scuola del Gagini nel 1629. Spostandoci nel presbiterio, rivolgiamo lo sguardo all’ambone del ‘700 e ad un paliotto, il cui rivestimento in seta ed argento è stato ricamato dalle suore benedettine.


L’ordine dei Carmelitani, di tipo eremitico contemplativo, è nato in Palestina sul Monte Carmelo nel secolo undicesimo. Successivamente si diffuse in Occidente. L’ordine si divise nel cinquecento nei due rami “calzati” e “scalzi”.

 


Il convento è aperto alle visite sabato e domenica
Da Ottobre a Marzo:
dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 17.00.
Da Aprile a Settembre:
dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 17:00 alle ore 19:00.
Possibilità di visite infrasettimanali con preventiva richiesta al Comune.


L’INFORMAZIONE TURISTICA DIFFUSA

Info e booking:

I.A.T. Pro Loco “TERESA MARTINO”
Via Torquato Tasso, 26
Orario: tutti i giorni 9-13 e 16-20
San Piero Patti
Tel. +39 0941526445
Email: prolocosanpieropatti@hotmail.com

Visitando San Piero Patti


Altre proposte di percorsi della fede nel Comprensorio Turistico del Tindari:

  • Tindari – Santuario Maria Santissima (da maggio a settembre)

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...